Sono un Freelance, commento e scrivo articoli su diversi temi come la sociologia , le religione , la politica , gli avvenimenti storici , culturali , ambientali , ecologici ecc...

lunedì 17 giugno 2013

Estensione alla Grande Moschea della Mecca, il pellegrinaggio con il rapporto di lavoro: una storia di soldi?


Nel Corano è scritto: "Chi può permettersi di andare alla Mecca per il pellegrinaggio" Penso che abbia fatto riferimenti alla salute ma non ai soldi, perché Dio non ha bisogno di soldi, è un'invenzione umana che. I primi dizionari umani hanno frainteso. Il pellegrinaggio dovrebbe essere alla portata di tutte e tutti  musulmane e musulmani del mondo intero  e non solo per le persone che hanno possibilità economiche.
Fintanto che i sauditi hanno una grandissima fortuna di ricchezza, allora perché non danno personalmente il benvenuto e accesso  gratuito a tutti i pellegrini del mondo intero??
Il Corano e come tutti gli altri libri sacri vennero gratuito ma l'uomo li usa facendosi  sempre pagare.
Ho pensato per molto tempo a scrivere opinioni giuste e forti che potrebbero mettere in discussione tutte le religioni, ma poi pensando avevo rinunciato.
Tutto è una questione di business. (Wake up) , svegliatevi - e non prestare attenzione ai ciarlatani  che vi riempie il cranio di stronzate. Il dio è nel vostro cuore e si può pregare, senza dover andare in un posto ((sano)) con il denaro.
Travaux d’extension à la grande mosquée de la Mecque,Report du Hadj: une histoire d’argent?
La Mecca !!!