Sono un Freelance, commento e scrivo articoli su diversi temi come la sociologia , le religione , la politica , gli avvenimenti storici , culturali , ambientali , ecologici ecc...

lunedì 14 ottobre 2013

Chi era Boumediene, l'ex presidente Algerino???

La morte dell'ex presidente Boumediene aveva davvero creato una grande sorpresa, non solo per il popolo di Algeria, ma in tutto il mondo, che ha chiesto la sua perdita devastante ? Infatti Boumediene non era malato e godeva di ottima salute . Quando il governo ha annunciato la sua morte , dicendo che era stato malato per molto tempo ed è morto dopo 40 giorni di agonia . Era chiaro che Boumediene è stato un dolore a qualcuno che non aveva alcun interesse e soprattutto con il suo molto particolare regime politico che è stato spesso di fronte a una serie di politiche diverse nel mondo occidentale . Molti politici di tutto il mondo temevano il giovane presidente che è diventato un grande personaggio famoso nell'ambiente del supporto . L'ironia è che è stato ricevuto in un certo numero di paesi socialisti come la Cina , l'URSS , Cuba , l'Iran e il Pakistan ... Era un vero cittadino algerino nazionalista e anche se non sono d'accordo con la sua politica , e oggi la maggior parte delle suoe idiologie tipicamente marxisti , l'ex presidente si  è sentito immediatamente di aver raggiunto la cima del mondo e purtroppo lui non aveva tenuto in grande considerazione l'opinione politica occidentale che non lo vedeva  di buon occhio , già dai dati del suo colpo di stato a Ben Bella nel 1965 . Boumediene era giovane in un paese ancora molto giovane e finiscono tutti per la mancanza di una vera guida piena di saggezza. Boumediene fu  andato per la sua strada deviando i suoi avversari politici in tutto il mondo . Lui non si fidava di nessuno tanto da prendere in consegna il Ministero della Difesa , che si è impegnato in prima persona per paura di essere a sua volta destituito. Tutto è venuto anni dopo la crisi petrolifera degli anni '70 . Il vertice dei Paesi Non Allineati , nel 1973 è stato un passo fondamentale che servito come trampolino di lancio . L' apoteosi di questa ridistribuzione diplomatico è stato senza dubbio la partecipazione di Boumediene , nell'aprile del 1974 , la sessione speciale dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite , dove ha pronunciato un discorso memorabile sul nuovo ordine economico internazionale . " " Boumediene sapendo che l'esercito , all'indomani dell'indipendenza , sarebbe l' unica forza coesa e omogenea , in grado di avere un impatto sul terreno , integrando con successo wilayate all'interno dell'esercito dei nuovi Nazionale del Popolo . Non è così poco da dire . E ' stato senza dubbio il fondatore dell'esercito algerino nel senso moderno del termine. E 'venuto perfettamente nelle sue attività future , sostituire i manager ereditati dalla Guerra di Liberazione Nazionale , dagli ufficiali o Cadet Rivoluzione scuole, o banchi dell'università in quanto le porte costringe i loro eserciti erano stati aperti . "
Questi cadetti che Boumediene avevano il fine settimana per Kolea per informarsi sullo stato di avanzamento della loro educazione . E 'stato dato l' autore di queste righe , insegnante come sottotenente nel servizio nazionale , di vedere il Presidente di indagare la formazione di diversi cadetti che egli era il guardiano .
Per quanto riguarda le relazioni con la Francia , De Gaulle era un visionario . L' uomo di 18 Giu 1940 aveva già capito le motivazioni di colui che sarebbe diventato il 19 giugno 1965 " . " Boumediene aveva ammirazione per de Gaulle , questo visionario riformatore della politica araba della Francia. "E ha pubblicamente confermato tale sentenza , nel suo messaggio di condoglianze per la morte del Generale nel 1970 : " Mi inchino al grande patriota che ha saputo concepire, in una visione nobile e generoso ( ... ) , il futuro algerino e popoli francese. "
" Boumediene scrive Ali Mebroukine - che un giudizio più sfumato - è sempre stato rispettoso della legalità rivoluzionaria Vedremo che attraverso riforme profonde nel campo , era solo un progetto sociale che H.Boumediène diretta ad attuare Qualunque parere abbiamo l' . . record di presidente Boumedienne , è chiaro che il recupero delle risorse naturali (1966 e 1971) , la rivoluzione agraria , la democratizzazione dell'istruzione ha dato un contenuto concreto ai principi contenuti nella proclamazione del 1 novembre 1954 , vale a dire H.Boumediène ha non cessarono mai di rimanere fedeli alla ragion d'essere del popolo guidato dalla lotta algerina per la libertà dal dominio coloniale e, infine, raggiungere la dignità e il benessere . un anno e mezzo prima della sua morte , il presidente H. Boumediene rimescola le strutture di governo , discute il modello economico vigente , decide di interrompere una politica di arabizzazione e demagogiche scandaloso (denominazione Mostefa Lacheraf come ministro dell'istruzione di base è un ottimo esempio ) , introduce una serie limitata di minimi all'ingresso dell'università per evitare che il problema dei senzatetto. tali misure annunciate riforme struttura più profonda che doveva essere avviato dal 1979 è stato presidente Boumediene . portando un progetto di trasformazione della società algerina . in questo senso , è chiaro che il presidente Boumediene non poteva scavalcare i clan e fazioni che erano al lavoro all'interno del apparato statale e che non poteva evitare che il gioco forze centrifughe che hanno cercato di destabilizzare , nel 1977 , non appena egli aveva espresso la sua determinazione a "ripulire le stalle di Augia . " Il presidente Boumediene era innegabilmente un uomo di stato che non aveva la più preziosa e rara risorse che ogni costruttore non può passare il tempo. "
Dal 1965 al 1978, data della morte di Boumediene . L'Algeria ha guadagnato in 13 anni , l'equivalente di $ 22 miliardi di dollari. Questo ha contribuito a stabilire l' industria chimica , l'industria meccanica , l'industria dell'acciaio . 30 anni dopo, ci ritroviamo con la raffinazione ( 22,5 milioni di tonnellate) e della petrolchimica .
 È pertanto inopportuno , oggettivamente , di negare ciò che è stato fatto dal presidente Boumediene . Naturalmente, come tutti gli uomini , Boumediene aveva il suo buio e aveva commesso degli errori , dicono, in agricoltura , resta il fatto che le sue idee erano generosi e non si è avvalsa della sua posizione per arricchirsi . Motivi per dare orgoglio alla algerini . Aver mantenuto l'aura della rivoluzione algerina contro ogni previsione. Semplicemente per aver fatto il suo dovere , ha lasciato la storia , è diventato una leggenda . L'Algeria ha più che mai algerini sete del suo calibro per ridare speranza .

Boumediene era innegabile per il lavoro che fece per  il suo paese , e come cittadino dalla Cabilia berbera , voglio ricordare al mondo che Boumediene non aveva mai voluto sentirne parlare e che il popolo Berbero gli  apparve estremamente bizzarro e strano. E 'stato un vero peccato !
L'ex présidente, Houari Boumédiene.