Sono un Freelance, commento e scrivo articoli su diversi temi come la sociologia , le religione , la politica , gli avvenimenti storici , culturali , ambientali , ecologici ecc...

lunedì 16 dicembre 2013

Mazzarri: "Napoli in balia dell'Inter Tagliavento? Con lui perdiamo"

Al termine di una gara molto difficile per l'Inter che faceva  molta fatica a concludere e malgrado la vulnerabilità in difesa della squadra partenopea che lasciava dei corridoi ben spaziosi. Bastava un goleador esperto per segnare. Questa volta il signor Mazzarri a mio avviso abbia preparato molto male la partita, giocare con una sola punta contro un grande Napoli, praticamente è impossibile. Doveva giocare con tre attaccanti. Le scuse non servono a nulla e bisogna ammettere la superiorità del Napoli sull'Inter anche se in fondo fa male a tutti noi tifosi. L'arbitraggio non c'entra per niente. I grandi campioni vincono sempre e noi per il momento non lo siamo e dobbiamo curare di più le nostre lacune in attacco e in difesa. Un caloroso saluto a tutti i sportivi d'Italia.
Walter Mazzarri lascia il campo a testa bassa. Ap
Walter Mazzarri lascia il campo a testa bassa. Ap