Sono un Freelance, commento e scrivo articoli su diversi temi come la sociologia , le religione , la politica , gli avvenimenti storici , culturali , ambientali , ecologici ecc...

venerdì 10 gennaio 2014

L'Inter, ancora un'altra sconfitta contro l'Udinese di Guidolin.

  • Slimane+Melab
    E' perché mai Milito senza Belfodil??? Il secondo è un uomo di aria, con suo fisico possente e con un altezza molto notevole, coprirebbe tutta la zona offensiva e rimanendo a destra sostituirebbe Eto'o che faceva da sponda per Milito.Fossi in Mazzarri ci penserei seriamente. Delle volte abbiamo delle soluzioni sotto il nostro naso che non sfruttiamo. Comunque non è male come idea. Ultimamente l'Inter sta andando sempre peggio, non vedo un bel calcio, non capisco se la colpa è dei giocatori che non sono all'altezza di esprimersi sul campo o dell'allenatore che non ci riesce più a dare una scossa alla sua squadra? Nella partita di ieri, MIlito aveva ricevuto un mezzo cross e un passaggio maluccio e lontano. Per un grandissimo attaccante come lui ha bisogno di tantissimi palloni in aria offensiva e in caso contrario continuando in questa maniera facendo finta di nulla e ignorando il lato più importante di una squadra, non possiamo andare avanti. Serve a tutti i costi un vero leader che distribuisce i palloni. Quanto a Kovacic è più individualista che altruista, si attacca troppo al pallone e non lo libera quasi mai, sempre in cerca di una grande azione personale o di un gol strepitoso. E' troppo giovane per questo ruolo. L'attacco dell'Inter è praticamente innocue, è come una nave senza timoniere e soprattutto troppo lento ed impreciso, Le fasce esterni fanno desiderare, non esistono proprio . Siamo caduti troppo in basso ed è il momento di auto-criticarci molto perché è l'unico rimedio per trovare degli input che potrebbero darci una svolta ad una via di uscita a testa alta, altrimenti continuare in questa scia rischieremo di infangarci sempre di più. Giochiamo per tanto giocare, senza idee. Per quanto riguarda i rinforzi non credo che arrivano quest'anno? I pensieri del nuovo presidente e il suo staff manageriale sono numerosi e i tifosi aspettano una vera svolta dalla società, altrimenti è consigliabile di ingoiare il rospo momentaneamente e di avere tanta pazienza. Sono molto triste per i risultati negativi della nostra INTER, però la sosterrò sempre e per sempre Evviva L'INTER. Un caloroso saluto a tutti i sportivi d'Italia e del mondo intero.
  • Ishak Belfodil.