Sono un Freelance, commento e scrivo articoli su diversi temi come la sociologia , le religione , la politica , gli avvenimenti storici , culturali , ambientali , ecologici ecc...

domenica 23 febbraio 2014

Inter-Cagliari 1-1, a Pinilla risponde Rolando. Thohir sbadiglia in tribuna

Rolando dopo l'1-1 si precipita a centrocampo. Afp
Rolando dopo l'1-1 si precipita a centrocampo. Afp
Slimane Melab
Contare sulla vecchia guardia, significa che il nostro coach ha finito le munizioni e che si trova in fasi di estrema impotenza morale e fisica. Bisogna rischiare per vincere, mi ricordo che il primo allenatore a impostare un gioco in difesa a tre era proprio Mourinho e che all'inizio fu criticato moltissimo ma successivamente quando videro i risultati, nessuno poi se era mai azzardato nemmeno ad avvicinarlo con domande senza senso, mi ricordo delle sue tantissimi interviste che rilasciò, in effetti la maggior parte le faceva i complimenti in maniere indiretti. Mazzarri, a mio avviso non vuole e non ha mai rischiato di mettere in campo tutti i giovani dell'Inter. " Chi non risica non rosica". A firenze, secondo me la Fiorentina non era in forma e l'Inter ha avuto solo fortuna, le prove sono molto chiari, chi è veramente in condizioni positive lo deve dimostrare ogni domenica e non soltanto a strati. I giocatori chi dovrebbero giocare con l'Inter, o sono in panchina, o sono in tribuna , o sono a spasso o in discoteche a divertirsi e intanto l'Inter li paga lo stesso. Mazzarri è un bravo allenatore ed è in grado di trasformare l'Inter, però deve fare in fretta, siamo già sulla soglia di fine campionato e se non lo fa adesso, tra qualche settimana se ne ricorderà malamente e se ne pentirà molto. Le grandi aziende hanno bisogno di risultati positivi. E lo stesso problema con il Milan che continua ad investire su un Balotelli con la testa nelle nuvole dove vola con la sua Ferrari. Un giocatore del tutto rigore o calcio piazzato o dei tiri fortunati da lontano. Abbiamo visto il Milan vincere con il nuovo arrivato e senza Balotelli. Se Mir Seedorf vuole fare i risultati se deve rassegnare dei ((miracoli)) di Balotelli e mettere in campo quelli che hanno voglia di vincere seriamente. Un cordiale saluto a tutti gli sportivi d'Italia e del mondo.