Sono un Freelance, commento e scrivo articoli su diversi temi come la sociologia , le religione , la politica , gli avvenimenti storici , culturali , ambientali , ecologici ecc...

giovedì 20 febbraio 2014

La storia della regina di Saba secondo la Bibbia e altre prove di culto!!!!

La storia della regina di Saba secondo la Bibbia e altre prove di culto ,
Secondo la Bibbia , la regina senza nome della terra di Saba, sentita la grande saggezza del re d' Israele , Salomone , e mise il suo viaggio verso la terra , portando con loro i regali come le spezie , oro e pietre preziose . La regina fu colpito dalla saggezza e ricchezza di Salomone e parlò una preghiera al Dio di Salomone , che è tornato con molti doni e " tutto quello che voleva " fino a quando la regina non viene restituito nel suo regno . La regina ha dato 4,5 tonnellate di oro al re di Israele.
Sheba riappare in Matteo 00:42 ET Luca 11:31 , Gesù disse che lei e gli abitanti di Ninive , il Giorno del Giudizio sorgerà a condannare gli ebrei che hanno rifiutato di esso, «perché essa venne dalle estremità della terra per ascoltare la sapienza di Salomone "
Nel Cantico dei Cantici sono alcuni riferimenti che sono state interpretate come prova di amore tra Salomone e la regina di Saba . Infatti, nella 1.5 la ragazza ha detto : "Sono nera, ma bella " . [Evidenza ? ]
Leggende ebraiche indietro
Lo storico ebreo Giuseppe Flavio sottolinea il suo amore per l'apprendimento . Dà il nome di Nikaule , supponendo che ci sia un legame con la Regina Nitocridescritta da Erodoto .
Altre leggende ebraiche affermano che il dono promesso Solomon ( quello che volete) è in realtà una storia d'amore , e grandi sforzi sono stati fatti dallo studio di enigmi che la regina al re propone di testare la sua saggezza .
La storia coranica
Anche il Corano menziona il nome della regina di Saba , nonostante alcune fonti arabe chiamano Bilqis . La storia è simile a quella della Bibbia . Cambiare il punto di partenza è che Salomone era a conoscenza del regno di Saba , perché il suo popolo adoravano il Sole Dopo aver minacciato la guerra , il re d'Israele riceve la regina di Saba in adozione della religione ebraica .
Leggende islamiche riportano che il marito era Bilqis Yasser Yan'am e lei era la sorella di Shams , il Sole Il padre era al- Hadhad , che aveva salvato sua madre , un " jinn ", un demone .
Recentemente , alcuni studiosi arabi hanno ipotizzato che Saba non è in Yemen , secondo alcune fonti , ma nel nord-ovest dell'Arabia Saudita , in una colonia commerciale fondata dai regni arabi del sud. Gli scavi archeologici hanno confermato l'esistenza di queste colonie , che avevano le stesse caratteristiche della patria , ma non è stato scoperto qualcosa su Bilqis .
Storia etiope , il libro Kebra Nagast
Secondo la testimonianza di questo antico documento sacro , la famiglia imperiale etiope discende direttamente incontro romantico tra il re Salomone e la regina di Saba , chiamato Macheda secondo la tradizione africana. Il libro dei Re epica etiope , il Kebra Nagast , contiene la storia di Macheda e dei suoi discendenti racconta come Salomone ha incontrato la Regina ( un evento documentato nella Bibbia , 1 Re 10 , 2 Cr 9) e ha avuto un figlio da lei , la maggiore , incoronato con il titolo di re Menelik I, il primo imperatore d'Etiopia . La testimonianza di Kebra Nagast mostra come Menelik ha rubato l' Arca dell'Alleanza da Gerusalemme in Etiopia , dove è probabilmente ora .
E 'stato dimostrato che le antiche comunità etiopi erano formate da una popolazione semitica , migrato attraverso il Mar Rosso a sud Arabia , mescolatesi con locali non semiti . Inoltre , l'ex regno etiope di Axum ha stabilito anche parte di Arabia meridionale che comprendeva lo Yemen fino all'avvento dell'Islam nel VII secolo . Inoltre , l' amarico e tigrino , le due lingue principali dell'Etiopia sono lingue semitiche .
A testimonianza del rapporto tra l'Arabia Saudita e l'Etiopia sono anche numerosi reperti archeologici e le iscrizioni in antico alfabeto della penisola arabica sud.
Persistenza nel Medioevo
Giovanni Boccaccio nel suo De mulieribus Claris e scrittore Christine de Pisan , nell'opera The Book of the City nel 1404 , continuando la tradizione avviata da Giuseppe Flavio , dando il nome della Regina Nicaula . Sheba appare spesso in carte tradizione medievale Maiorca , o più in generale iberica.
scoperte archeologiche
Il 9 maggio 2008, l' Università di Amburgo ha rilasciato una dichiarazione che la squadra tedesca , guidata da archeologo Helmut Zeigert , avrebbe scoperto i resti del palazzo della leggendaria "Regina di Saba "
Le rovine si trovano a Dungur ( Etiopia) e sotto le rovine del palazzo di un re cristiano , erano quelli di un palazzo risalente intorno al X secolo aC
La vista del mondo accademico , tuttavia contraddittorie .
In particolare , il Prof. Dr. Siegbert Uhlig , capo unità della Ethiopian Studies Research , ha dichiarato: ". Ziegert non ha discusso il suo caso con un collega che aveva lavorato nel campo degli studi etiopi o in archeologia Zeigert Africano ' s non è una membro dell'unità di ricerca . arti e capo dell'unità di ricerca dell'Università di Amburgo Università etiopi considerano identificazione rilasciato non è scientificamente provato "
Secondo Ricardo Eichmann , capo del Dipartimento dell'Istituto Archeologico tedesco-orientale di Berlino , attivo nella ricerca storica da fonti affidabili sulla regina di Saba , a tutt'oggi non vi è alcuna prova della sua esistenza reale.
Il re Salomone con la regina di Saba.