Sono un Freelance, commento e scrivo articoli su diversi temi come la sociologia , le religione , la politica , gli avvenimenti storici , culturali , ambientali , ecologici ecc...

giovedì 24 aprile 2014

Abbiamo il diritto di protestare in Senegal?

Secondo "Algérie Focus ",
Diversi eventi sono stati impediti dalle autorità in Senegal dal mese di aprile . Quali marche temere il peggio per la società civile senegalese , sostenuto dalla stampa locale .
 Fatti inquietanti per le proteste per la libertà
Sabato 19 aprile , il prefetto di Dakar vieta il movimento " NO al Muro " di manifestare , riferisce RFI radio francese , sul suo sito web . Questa lotta collettiva contro " taglio spazi marittimi " nella capitale del Senegal . Una settimana prima , lo stesso movimento è stato soppresso , mentre partecipano a un sit -in . 28 persone sono state arrestate e poi rilasciate in serata . Polizia senegalese ha usato gas lacrimogeni per disperdere i manifestanti , secondo RFI .
Eventi di questo tipo sono già stati notati in Senegal nelle ultime settimane . Così , una opposizione e una organizzazione di partito di laureati disoccupati sono stati autorizzati a manifestare , secondo RFI .
La società civile è interessato
Per le organizzazioni come il Forum Civile , tali divieti sono " riconosciuti per due anni". " Eppure, è il pretesto di disturbo dell'ordine pubblico che viene utilizzato per vietare le persone a marciare pacificamente , mentre il diritto al lavoro è una garanzia di libertà costituzionale che ogni Stato dovrebbe essere rispettato . Questa tendenza , purtroppo , è attualmente intaccare l'immagine del senegalese la democrazia è spesso citata come un esempio " , ha detto Bakary Malouine Faye , responsabile del programma nel Forum Civile , nei commenti riportati da RFI .
Diversi protesta della società civile contro ciò che appare loro come un processo di "congelamento delle libertà civili nel lo Stato di diritto in una democrazia . " Questo è infatti l'opinione del signor Assane Ndiaye Dioma , presidente del senegalese Lega dei Diritti dell'Uomo . "Uno dei guadagni che ci si aspettava di questo nuovo sistema è, almeno , il consolidamento di entrambe le libertà individuali e le libertà civili . Purtroppo, oggi vediamo sempre di più la vulnerabilità di queste libertà ", ha detto secondo quanto riferito circa RFI . Egli aggiunge anche che a suo parere " i senegalesi non hanno più il diritto di protestare . " Il prefetto di Dakar , nel frattempo , ha giustificato il divieto di manifestazione con il pretesto che " un'altra dimostrazione è stato registrato nello stesso luogo e nello stesso momento . "
La Repubblica del Senegal è attualmente condotto per due anni da parte del Presidente Macky Sall , successore Abdoulaye Wade , che era rimasto al potere 2000-2012
non au mur