Sono un Freelance, commento e scrivo articoli su diversi temi come la sociologia , le religione , la politica , gli avvenimenti storici , culturali , ambientali , ecologici ecc...

mercoledì 23 aprile 2014

Dopo le elezioni presidenziali: Il FLN risveglia i suoi demoni

secondo Algerie 360.com,
"Oggi incontrerò i membri del ufficio politico per discutere la data della riunione del Comitato centrale ", ha detto Belayat ieri a L' Expression .
Finito il periodo di tregua . La casa FLN riprenderà i suoi guai . Le elezioni post- presidenziali promettono di essere ricchi di eventi.
Il segretario generale Amar Saadani , sarà sfidato dai suoi avversari di nuovo . L'ex coordinatore dell'ufficio nazionale , Abderrahmane Belayat , prenderà in mano le cose . "Oggi incontrerò i membri dell'ufficio politico per discutere la data della riunione del Comitato centrale ", ha detto ieri M.Belayat L' Expression . Il funzionario ha detto che non ha mai rinunciato a questo caso . "Eravamo realistica alla luce delle elezioni presidenziali, per dimostrare che non siamo dirompente ", ha detto , ha detto, ribadendo la sua determinazione a tenere la riunione del comitato centrale .
"Ci sarà un ordine del giorno unico punto , cioè alla fine del periodo di vacanza e di eleggere un segretario generale a capo del partito ", ha detto,  ha deciso rifiutando di riconoscere lo stato dell' attuale inquilino della sede del FLN . Il nostro interlocutore ha detto che la domanda è ancora pendente presso la wilaya di Algeri . " Non abbiamo avuto una risposta fino ad oggi ", ha detto è stato testimone .
Molto fiducioso , M.Belayat ha detto che il fascicolo presentato è completo e che il regolamento del partito concedendogli il diritto di convocare una riunione del comitato centrale . " Abbiamo più di 257 membri del Comitato Centrale che richiedono lo svolgimento del comitato centrale ", ha sostenuto .
In caso di rifiuto dell'amministrazione di autorizzare lo svolgimento del Comitato Centrale , il signor Belayat persiste e segni che egli non sarà in silenzio . "In questo caso , sarà una decisione illegale , " ha detto. Persiste M.Belayat e segni che non potrà mai rinunciare tiene il comitato centrale per mettere il partito sulla strada giusta . L' ascia di guerra è sepolta lontano dal FLN . Sospeso il periodo elettorale , il conflitto tra il raddrizzatore e l'attuale dirigenza del partito sarà di nuovo diffondere la sua biancheria sporca sulle colonne della stampa . La partenza di Saadani capo del partito è un problema imminente dopo le elezioni presidenziali ."Dato i suoi attacchi contro i militari , la sua partenza è solo una questione di tempo ", dice una fonte vicina al partito . Questo dipenderà dalla decisione dell'amministrazione . Se si dà il via libera per tenere il comitato centrale , che risultano de facto capo del FLN è chiamato al ponte . Va ricordato che, poiché la nomina di Amar Saadani di guidare il partito il 29 agosto , il divario si è allargato nel partito di maggioranza tra sostenitori e oppositori .
Questi gridano una rapina e si sono lamentati di una violazione delle regole del partito . Privare Saadani , raddrizzatori depositate 28 gen richiesta di riunione del Comitato Centrale per eleggere un nuovo capo del FLN . Gli iniziatori della fionda contro di Saadani che gli negano la legittimità e la legalità della sua posizione , restano ottimisti circa la risposta del Ministero degli Interni , ma non riescono a fornire una data per lo svolgimento della riunione del CC dovrebbe rimuovere Saadani .
Après l’élection présidentielle: Le FLN réveille ses démons