Sono un Freelance, commento e scrivo articoli su diversi temi come la sociologia , le religione , la politica , gli avvenimenti storici , culturali , ambientali , ecologici ecc...

martedì 22 aprile 2014

Presidenziale: Spagna, il primo paese a congratularsi con l'Algeria

La Spagna è il primo paese a congratularsi con le elezioni presidenziali algerine. In una dichiarazione , il cui contenuto è stato pubblicato dall'agenzia di stampa ufficiale , il governo iberico ha riferito che evento elettorale si è svolta in un clima di " pace , la trasparenza e il pluralismo ".
Spagna infatti parla dell'Algeria come un " partner affidabile " e un "riferimento importante " per la stabilità della regione . Spagna quindi considerata il primo paese a presentare le sue congratulazioni per l'elezione criticato da alcuni . Il paese offre dunque cauzione in un'elezione che ha visto Abdelaziz Bouteflika eletto per un quarto mandato con il 81,53 % dei voti , mentre la sua salute è diventato problematico quando non ha la capacità , per esempio , a compiere una visita ufficiale in un paese .
E ' in questo contesto ricordare che il funzionario che aveva visitato l'ultima volta l'Algeria prima delle elezioni presidenziali è il ministro spagnolo degli Esteri Jose Manuel Garcia- Margallo . All'udienza , che ha dato il capo dello Stato , aveva fatto dichiarazioni che erano controversi . Bouteflika ha infatti presentato una denuncia al ministro spagnolo Ali Benflis l'altro candidato . "Per alcuni momenti mancava eleganza. Ci sono richieste di violenza e comportamento poco ortodosso e anti - democratico " , ha detto Bouteflika sulla campagna , aggiungendo : " Quel candidato sta minacciando la walis e le autorità di prestare attenzione a le nostre famiglie ei nostri figli in caso di frode , che cosa significa , " evidentemente un riferimento per rivaleggiare Ali Benflis , che ha vinto solo 12.18 % .
Alcuni hanno interpretato questo come un invito a un paese straniero di interferire negli affari interni dell'Algeria . E questa è la stessa Spagna che ha inviato le prime congratulazioni