Sono un Freelance, commento e scrivo articoli su diversi temi come la sociologia , le religione , la politica , gli avvenimenti storici , culturali , ambientali , ecologici ecc...

domenica 21 settembre 2014

Sarkozy rigonfiato eccitato nonostante i suoi problemi legali

Secondo " Le Point .fr",
Convertito dal 2012 in un altoparlante, l'ex presidente ha annunciato il suo ritorno al centro della scena. Ma gli affari lo potrebbe prendere.
Nicolas Sarkozy a annoncé vendredi son retour à la vie politique française.
Nicolas Sarkozy ha detto Venerdì il suo ritorno alla politica francese. LIONEL BONAVENTURE © / AFP
Fonte AFP,
Nicolas Sarkozy, 59 anni, presidente francese 2007-2012 e desideroso di provare di nuovo la fortuna nel 2017, ha un'energia inesauribile che più questione legale set non scuotere. Personalità Clivante, amato o odiato - molti elettori di destra giurano da lui, ma la maggioranza dei francesi non hanno la schiena sulla scena politica e lo vogliono - Nicolas Sarkozy ha lasciato intendere che si considerava l'unico in opposizione a "salvare" la Francia. Al di là della lotta contro il socialista François Hollande, che gli ha impedito di eseguire un doppio mandato, deve fare i conti con le ambizioni della sfera del suo partito, l'UMP, immerso in una crisi senza precedenti sin dalla sua sconfitta nel 2012.
«Lei non potrà mai sapere di me," era ancora assicurato Nicolas Sarkozy ha detto ai giornalisti nei primi mesi del 2012, quando si stava considerando la possibilità di sconfitta nelle elezioni presidenziali. Di fatto, la Francia non ha fermato l'udito su di esso per oltre due anni in campo politico attraverso parenti o messaggi di "cartoline" prepararsi per il suo ritorno. Ma soprattutto sul fronte giudiziario, con gli imputati in una mezza dozzina di casi e un atto d'accusa clamoroso a luglio per corruzione di un giudice. Diversi casi sotto inchiesta che coinvolgono e riguardano il finanziamento della sua campagna presidenziale nel 2012 e non è immune da sorprese che potrebbero ostacolare il suo futuro politico.
"Sono di sangue misto (...), io vengo da altrove"
Convertito dal 2012 in ben pagati conferenze internazionali a Londra, Amman e New York, come molti ex leader di spicco, sfoggia un look casual e stoppie, Nicolas Sarkozy non ha mai davvero messo la politica francese tra parentesi. La sua visibilità anche grazie al matrimonio con l'ex modello di supporti girato cantante Carla Bruni. Appare regolarmente sulla scia di sua moglie secondo i suoi tour in Francia e all'estero. Piccolo, tarchiato, bruno con gli occhi blu appassionato di calcio e il ciclismo non ha mai dubitato della sua capacità di far fronte alle avversità.
Avvocato di formazione, nato 28 gennaio 1955, ha attraversato senza aver preso un corso di college prestigiosi, le barriere tra lampi di brillantezza, tradimenti e traversate del deserto: l'impegno gollista a 19, sindaco eletto dei ricchi Parigi sobborgo di Neuilly-sur-Seine a 28, MP 34, 38 e Ministro dello Stato nel 2007 a ​​52 anni. Un ambizioso, "non sospettando nulla e certamente non se stesso," disse lui un giorno l'ex presidente Jacques Chirac, il suo primo mentore. Nicolas Sarkozy non è dalla grande borghesia francese, come molti suoi coetanei. Figlio di un immigrato ungherese, fu allevato dalla madre e suo nonno, un greco di Salonicco. "Sono di sangue misto (...), io ho altrove", ha detto.
La sua vita privata è molto diffusa nella pubblica piazza. La sua relazione ai potenti e il denaro è stato denunciato e la sua vita di amore, a volte messa in scena era foraggio per i media. Già il padre di due figli, Nicolas Sarkozy è il primo presidente francese al divorzio in risposarsi e avere un figlio mentre era in carica. E ', tuttavia, il secondo presidente di aver avuto problemi legali. Il suo predecessore, Jacques Chirac, aveva lo status di "testimone assistito" nel 2007 in un caso di lavoro fittizio come sindaco di Parigi ed era stato "condannato quattro anni più tardi a due anni sospensione condizionale della pena per appropriazione indebita fondi pubblici, abuso di fiducia e di interesse illegale.