Sono un Freelance, commento e scrivo articoli su diversi temi come la sociologia , le religione , la politica , gli avvenimenti storici , culturali , ambientali , ecologici ecc...

lunedì 5 gennaio 2015

Anadolu, centro medico turco, di stabilirsi in Algeria, speranza per il cancro

Secondo "360.com Algeria"
Questo centro medico riceve ogni anno migliaia di pazienti
14.000 pazienti provenienti da 20 paesi diversi, il 10% sono algerini, vengono a godere dei trattamenti basati sulla tecnologia avanzata.

Il Centro di Oncologia Anadolu Medical Center di Istanbul (Turchia), è diventato uno dei migliori ospedali del mondo specializzati in oncologia medica, radioterapia e chirurgia cardiaca pediatrica. Fin dalla sua apertura, il centro medico riceve ogni anno migliaia di pazienti che sono in una fase avanzata della malattia. Soprattutto nel campo dell'oncologia, dove il centro medico impiega un esperto risorse umane e alta tecnologia, in particolare per il trattamento di tutti i tipi di cancro. 14.000 pazienti provenienti da 20 paesi diversi

di cui il 10% sono algerini, vengono a godere dei trattamenti basati sulla tecnologia avanzata. A seguito di studi condotti dal Centro sui deficit affrontate dai malati algerino Anadolu Medical Center vuole rafforzare la propria posizione in Algeria per aumentare il numero di pazienti cardiovascolari chirurgia (bambini, adulti) e il numero di pazienti per la loro ontologica aprire uno spazio di speranza per guarire e riguadagnare la loro salute in buone condizioni. Per raggiungere questo obiettivo, il centro medico ha invitato una dozzina di giornalisti algerini nel suo stabilimento in Turchia per presentare i metodi adottati dal centro ed i fattori che hanno classificato tra gli ospedali più visitati al mondo.

"Anadolu Medical Center è una organizzazione senza scopo di lucro fondata con un capitale di $ 250 milioni dal Gruppo Anadolu. Il nostro ospedale si trova Bayramoglou, a 40 chilometri dal centro di Istanbul in un campus di 188.000 m2, di cui 50.000 mq riservati per edilizia

comprende 105 medici, 209 posti letto, otto sale operatorie e 25 unità individuali di chemioterapia. Abbiamo ottenuto l'accreditamento da JCI (Joint Commission International), ci sono anche membri della Esmo (European Society for Medical Oncology) e hanno ottenuto la certificazione ISO 18001, 14001 9001.Anadolu Medical Center ha un affiliazione con la Johns Hopkins Medicine negli Stati Uniti che è stato eletto per la 21 ° volta il miglior ospedale negli Stati Uniti "informa il signor Ilker Alcin direttore medico davanti ad un pubblico di giornalisti che è venuto a scoprire questo luogo che è diventato il centro di attrazione per migliaia di pazienti, soprattutto algerini". la maggior parte dei pazienti algerini scoprire il nostro centro quando non hanno soluzioni e cominciare a cercare su Internet. Non abbiamo ancora la creazione di reti organizzate.

In generale, stanno cercando i centri medici più efficaci in alcune malattie, il cancro in particolare al cervello, il cancro al seno, cancro del polmone, tumori ginecologici e cancro urologico. Qui il trattamento comporta un intervento chirurgico, oncologia medica, radioterapia, patologia, medicina nucleare e biochimica con l'obiettivo di determinare e fornire il trattamento più appropriato. Questo importante gruppo ospedaliero in considerazione durante il prossimo lavoro di inizio anno per la costruzione di una scuola di medicina e una scuola per infermieri. "Le tariffe di tutti gli esami sono il 20% e il 30% in meno che in Europa," sviluppato il nostro interlocutore.

La partnership tra l'Algeria e la Turchia in medicina è nata

Da parte sua M.Murat Ercan, supervisore servizio diplomatico spiega che il loro centro è in trattative con le autorità sanitarie algerine in campo medico per stabilire un programma incentrato sulla formazione dei medici algerini e lo scambio di competenze do. "L'idea di una partnership tra l'Algeria e la Turchia in campo medico è il risultato della volontà di medici algerini per lo scambio di esperienze mediche e tecniche scientifiche tra specialisti algerine e le loro controparti turche ad acquisire nuove conoscenze nel campo.

Sono discussioni con le istituzioni mediche algerini e turchi in corso, al fine di realizzare questa partnership strategica, e anche migliorare la cura dei pazienti, soprattutto in oncologia medica e cardiologia pediatrica, "at- ha commentato, aggiungendo inoltre che Anadolu Medical Center ha preparato uno studio sul deficit in Algeria. lo studio ha dimostrato che i pazienti in Algeria soffrono di scarsa cura in oncologia e cardiologia mancanza di risorse e la formazione delle risorse umane. in questo modo, l'Anadolu Medical Center ha aperto le sue porte per una possibile partnership con l'Algeria.

Lo stesso funzionario discusso l'innovazione tecnologica introdotta nel trattamento dei tumori, cioè il "Cyberknife", che è un'apparecchiatura radioterapia che possono colpire il tumore senza influenzare dispositivi tessuti sani. "Con questa nuova apparecchiatura, la durata del trattamento del cancro è risultata significativamente ridotta", ha spiegato. "Malato di tutto il mondo preferiscono Anadolu Medical Center perché hanno standard di cura per il loro paese, dieci volte meno costoso", dice Ilker Alcin direttore medico. Si dice che il prezzo dei trattamenti e degli esami sono dal 20 al 30% inferiore a quella in Europa, soprattutto a causa di salari più bassi. Il Gruppo Anadolu, però, ha investito pesantemente in attrezzature e competenza medica della medicina insegnanti di classe mondiale. Pertanto, qualsiasi paziente che contatti ci saranno coperti anche dopo 48 ore per gli algerini che di solito ci chiedono per i pazienti che sono affetti da malattie cardiache e il cancro, spesso in una fase molto avanzata. Il semplice contatto remoto via e-mail, una seconda opinione è dato a loro gratuitamente, e il costo stimato dell'intervento o trattamento ... Grazie a forti investimenti nel settore della tecnologia introdotta nel trattamento delle malattie, Anadolu Medical Center registra un molto basso tasso di morte in 1.000 operazioni al reparto di cardiologia vasculaire.Plus vengono eseguiti ogni anno. Queste operazioni sono sorvegliati dal professor Sertaç Cicek, che è a capo del dipartimento dal 2009. Il professore è attualmente presidente dell'Associazione Mondiale di cardiochirurghi e cardiologi pediatrici. Nel suo discorso, il professor Cicek Sertaç ci ha sorpreso con le sue dichiarazioni circa il tasso di successo in interventi chirurgici cardiaci.

1000 operazioni sui neonati di basso peso (800 grammi), e quelli di età compresa tra 90 anni, è morto appena 0,48. Un tasso molto elevato di ospedale rispetto ad altri ospedali di tutto il mondo tra cui Algeria soffre di un enorme deficit in questa specialità.
Anadolu, le centre médical turc, s’installera en Algérie, Un espoir pour les cancéreux