Sono un Freelance, commento e scrivo articoli su diversi temi come la sociologia , le religione , la politica , gli avvenimenti storici , culturali , ambientali , ecologici ecc...

martedì 6 gennaio 2015

Kuwait: 20 mesi di carcere per aver insultato l'emiro attraverso i tweets


La Corte suprema del Kuwait il Lunedi condannato attivista dell'opposizione a 20 mesi di carcere per aver insultato su Twitter per l'emiro dei paesi del Golfo ricchi di petrolio.
Sager al-Hashash stato condannato marzo 2013 a due anni di carcere da un tribunale di primo grado, prima di essere rilasciato da una Corte d'appello, che aveva poi ridotto la sua condanna a un anno.

Il nuovo verdetto è definitivo.

Mr. Hashash è stato condannato per aver messo online in Ottobre 2012 tweet ritenuti offensivi per l'emiro quando l'opposizione manifestazioni per protestare contro un emendamento alla legge elettorale animato.

Diversi attivisti dell'opposizione ed ex membri sono stati condannati negli ultimi anni di reclusione per i testi ritenuti offensivo per l'emiro, lo sceicco Sabah al-Ahmad al-Sabah.

Criticare l'emiro è considerata una violazione della sicurezza di stato in Kuwait, e la faccia colpevole fino a cinque anni di carcere.
Koweït: 20 mois de prison pour des tweets jugés insultants envers l’émir