Sono un Freelance, commento e scrivo articoli su diversi temi come la sociologia , le religione , la politica , gli avvenimenti storici , culturali , ambientali , ecologici ecc...

giovedì 16 aprile 2015

Arabia Saudita: assalto ai pellegrini iraniani sessualmente dai poliziotti .

Le autorità saudite hanno annunciato ieri che le cause sono state portate contro due agenti di polizia accusati di violenza sessuale su pellegrini iraniani, un caso che ha suscitato forti proteste a Teheran.
Le cause sono state avviate dopo l'8 aprile per informazioni su una questione di "molestie sessuali subiti da due adolescenti iraniani", ha detto il portavoce del ministero degli Interni, citato dall'agenzia di stampa ufficiale SPA. "L'ambasciatore iraniano è stato informato di questo approccio", ha aggiunto, sottolineando che le leggi in Arabia Saudita prevede di "punizione severa" per questo tipo di comportamento. Iran ha annunciato il Lunedi la sospensione dei voli dei suoi pellegrini in Arabia Saudita dopo un tentativo di violenza sessuale. Secondo i media iraniani, due giovani pellegrini sono stati vittime di un tentativo di violenza sessuale da due polizia saudita in aeroporto Jeddah (ovest), mentre stavano per tornare in Iran c'è più giorni. Questo incidente ha causato grande eccitazione in Iran. Diverse centinaia di persone hanno manifestato Sabato davanti all'ambasciata saudita a Teheran. Il caso si presenta come la tensione tra l'Iran e l'Arabia Saudita è al suo picco a causa del conflitto in Yemen. Teheran, che sostiene i ribelli sciiti Houthi, ha denunciato gli scioperi sauditi effettuate contro di loro.
Arabie Saoudite : des policiers agressent sexuellement des pèlerins iraniens