Sono un Freelance, commento e scrivo articoli su diversi temi come la sociologia , le religione , la politica , gli avvenimenti storici , culturali , ambientali , ecologici ecc...

sabato 4 luglio 2015

ORAN: Forte afflusso di richiedenti del visto per la Francia

All'inizio di ondata di caldo di luglio, e destra Ramadhan, un forte afflusso di richiedenti il ​​visto algerini per viaggiare questa estate nella Repubblica francese e per l'Italia. Grazie agli accordi bilaterali tra i due paesi dell'Unione europea, la fusione delle due sedi è stato possibile all'interno degli uffici dei francesi Compagnia TLS privata, situato nel centro di Orano.
Giovedi 'mattina, 2 Luglio 2015, un afflusso consistente è stata osservata visualmente dalle ore 9:00 alle Oran bordo di un grande edificio di epoca coloniale. Le porte di questa organizzazione sono stati aperti a molti algerini 08:30 per i cittadini che desiderano richiedere un visto per entrare in Francia per (visto di breve soggiorno, turistico, commerciale, medico, lunga visita di studio, etc. ) Questi cittadini avevano preso cura di convalidare le loro applicazioni sul sito TLS CONTACT singola piattaforma dedicata a questo processo amministrativo, mesi prima di fissare la data della nomina del subappaltatore del Consolato Generale di Francia a Oran. Una volta che la richiesta viene fatta on line tlscontact.com convocazione deve essere stampato e presentato il dipendente responsabile di visto file di applicazioni. Il fatto notevole sul sito è la perfetta organizzazione e la gestione del flusso il cui ricevimento è rapido e la benevolenza. Un'impressione confermata da richiedenti il ​​visto intervistati dal documento di riflessione su questo tema, che abbiamo confermato la buona organizzazione interna degli uffici di elaborazione richiesta del visto; "Abbiamo in programma io e mio marito abbiamo trascorso un mese in Francia, e oggi siamo qui a cadere la domanda di visto, al suo interno sta andando in fretta", ha detto una signora ha incontrato all'uscita dello stabilimento riconosciuto dal Consolato di Francia a Orano, che nonostante in attesa sulle poche sedie, la procedura dura appena 30 minuti, a differenza degli anni precedenti, quando il processo a volte ha portato fino alla mezza giornata o più. L'unico svantaggio di questo sistema è che una volta il centro della porta anteriore, un cartello annuncia i nuovi arrivati, è severamente vietato introdurre telefoni cellulari e altri dispositivi elettronici e si ritrova impreparato soprattutto quelli che Non sono stati sostenuti.
ORAN : Forte affluence des demandeurs de visa pour la France