Sono un Freelance, commento e scrivo articoli su diversi temi come la sociologia , le religione , la politica , gli avvenimenti storici , culturali , ambientali , ecologici ecc...

lunedì 2 marzo 2015

Algeria è l'unico paese che non riconosce i diritti dell'uomo algerino???

Di Slimane Melab,
Sin dalla notte dei tempi mi aspettavo un gesto, un movimento, un eco, un suono forte, un grande frastuono di rivolta, un vento della ribellione, il rifiuto, un grido di disperazione, una sommossa generale del paese, per una unica sosta totale (come era successo alla Francia nel 94) su tutte le funzioni dello Stato o di privati, che alla fine si ribelleranno per rimuovere una vita disastrosa in cui corruzione e concussione hanno conquistato tutti i mercati di Algeria.
Un paese è solo rifare dall'ambiguità della sua storia,  inventata da uno stato sconosciuto, costringendo gli abitanti di Algeria, i berberi indigeni per studiare un'altra lingua straniera che è l'arabo e l'applicazione di un unico culto obbligatoria nel paese, appunto l'Islam.
La maggior parte degli algerini, vale a dire l'80% della popolazione non parla arabo letterario e non pratica l'Islam, anzi tantissimi Berberi , ultimamente hanno ritrovato la loro antica religione nella quale si sono reinseriti , appunto il cristianesimo. Si contano più di 3000 chiese costruiti anche in privato. Anche se in Algeria, c'è un sacco di berberi, hanno un solo canale di televisione in cui si impongono i programmi che conducono direttamente al nazionalismo e la tutela della falsa storia di Algeria.
Questo stato è così stretto che non può capire che le persone sono già divisi dalla sua unione forzata in 700 dopo Cristo.
Voi non dovete continuare a imporre la vostra falsa dottrina su un popolo che non vi crede più, le avete inventate in tutti i colori tanto che non trovati più altri menzogne al fine di soddisfare le vostre sciocchezze che sono così durati a lungo che la corda tesa da berberi è venuta al punto.
Come possiamo dire ??? o esprimerci in modo più chiaro e trasparente ??? Non vogliamo che nessuno di voi ne il vostro stato o ne il vostro culto e tanto meno la vostra lingua. Ovviamente, questo è chiamato un amore forzato tra i due popoli ???
Sono sicuro e certo, in un modo o in un altro, che questo avverrà!!! E senza alcun dubbio alla vittoria. Tutte le cose ritornano ai loro luoghi originali.
Il sudafricano Frederic De Klerk si rese conto che prima o poi il paese sarebbe restituito ai suoi legittimi proprietari, ossia,  originali e veri, nativi del Sud Africa, appunto i neri, in effetti aveva consegnato le chiavi nelle mani di Madiba, Nelson Mandela . Questo gesto era gli era stato riconosciuto del mondo intero con premio Nobel per la pace.
Per il presidente Bouteflika non interessa la pace ???.
Risultati immagini per Algeri immagini