Sono un Freelance, commento e scrivo articoli su diversi temi come la sociologia , le religione , la politica , gli avvenimenti storici , culturali , ambientali , ecologici ecc...

martedì 5 gennaio 2016

Rivelazioni sul destino di Abdelmalek Sellal, e molti vicini Bouchouareb sigillati da Bouteflika

Boutef-et-sellal.jpgDiventa agli utenti Internet, un agenzia di stampa ufficiale del cerchio presidenziale per diverse fasi del regno di Abdelaziz Bouteflika, il giornale elettronico Algeria1 rivelato in un articolo pubblicato di recente, il capo malese di Stato rispetto alla performance politica e tecnica suoi più stretti collaboratori, tra cui il primo ministro e altri membri del governo, e senatori scelti da sé, e che avrebbero scritto lo stesso supporto sono stati sleale Abdelaziz Bouteflika.
Secondo la stessa fonte, i fedeli si Abdelmalek Sellal Bouteflika nel collimatore per la sua pettegolezzi e la sua immobilità politica prima dell'inizio della campagna condotta da "emissari della ex boss della DRS." Citando fonti ben informate Algeria1 mettere nello stesso sacco di altri ministri avrebbe anche spinto la porta per la loro incompetenza.
D'altra parte, alcuni senatori terzi presidenziali saranno licenziati, i giornali dei suoi interlocutori realizzati appositamente Djilali Affan Guezzane, Brahim e Mohamed Boukhalfa Boulahia "che erano brillano per la loro slealtà verso il presidente ha ordinato che è stato anche superbamente pagati ingratitudine da Yusef Saadi e Zohra Drif-Bitat, proprio colui che ha raggiunto l'altezza di ingratitudine per essere il complice di due toporagni (Khalida Messaoudi Louisa Hanoune e Ndr) senza legge in un infame, ignobile e farsa infido che non ha altro scopo che quello di minare il Presidente e compiacere il loro Farik caduto "in allusione all'ex generale Mohamed Médiène.
Dichiarano inoltre che "sarà nominato un nuovo governo, e diversi ministri, soprattutto quelli che hanno creato confusione loro chiacchiericcio incessante sono sbarcati" mentre "altri la cui incompetenza è provata si aggancerà."
Per quanto riguarda Abdelmalek Sellal, sarà ", secondo i suoi desideri nominato capo di un'ambasciata, dal momento che, anche mostrando segni di stanchezza e viene detto su di lui che diversi ministri rendono più considerazione e si lamentava di interventi incessanti nel suo ordine del giorno. "
Tuttavia, "l'uomo in realtà manca la portata, in possesso di nessuna visione strategica, è riuscito a fare il passaggio a un'economia diversificata e non padroneggiare la comunicazione che è il suo punto debole, soltanto aneddoti e barzellette che hanno lasciato senza parole e storditi alcuni altri, soprattutto nelle sedi internazionali, in particolare in arabo, dove l'handicap della lingua era per l'uomo una vera e propria tortura "le nostre fonti di notare.
Il giornale ha anche rivelato che il controverso ministro dell'Industria potrebbe essere spinto il primo ministro
Quando è stato chiesto circa l'identità del nuovo primo ministro, le nostre fonti indicano che "Il nuovo primo ministro sarà quello di guardare al lato di Abdesslam Bouchouareb o Ouali Abdelkader, come sia gli uomini che hanno dimostrato un grande dinamismo nei rispettivi settori. Bouchouareb essere un membro di RND dovrà aspettare per vedere se la nuova costituzione non ha in programma di nominare a questa posizione un membro del partito di maggioranza, in questo caso, Ouali che è un membro del Comitato Centrale del FLN potrebbe avere la sua possibilità, soprattutto dal momento che ha una lunga esperienza nel governo locale, pienamente abile in entrambe le lingue, e vicino al cerchio presidenziale essere il perno della campagna elettorale del presidente. Detto questo, il presidente sarà, come al solito contrastare le probabilità e tirarlo fuori dal suo cappello che o che ci aspettavamo almeno "stress le fonti che hanno sottolineato il" senso tattico straordinario il presidente in grado di prendere a camminare contro tutte le analisi. "
I nostri contatti suggeriscono che il nuovo primo ministro "avrà il difficile compito di creare nuovi meccanismi per un rinnovamento della governance e di una nuova politica economica sostenuto da profonde riforme strutturali quando il prezzo del petrolio declino pose il paese rischi molteplici qui l'urgenza fuori dalla stagnazione attuale e il blocco, la creazione di un nuovo ambiente di lavoro, contribuire alla crescita del Paese, generare occupazione produttiva, ridurre le tensioni sociali, liberare le energie creative e rendere la difficile transizione verso un'economia di fuori idrocarburi "le nostre fonti hanno aggiunto.
Questo intervento include un file multimediale audio / video / immagine: Scarica adesso