Sono un Freelance, commento e scrivo articoli su diversi temi come la sociologia , le religione , la politica , gli avvenimenti storici , culturali , ambientali , ecologici ecc...

giovedì 19 dicembre 2013

Una petizione della campagna per la libertà di un blogger vietnamita Dieu Cay

E' davvero ingiusto il mondo in qui regna ancora la sottomissione e la dittatura. Siamo arrivati a uno stadio di altissimo livello tecnologico e scientifico. Oggi come oggi, gli stati dittatoriali di tutti i paesi del mondo dovrebbero capire che egli presidiano dei popoli con la forza e il bastone, come all'epoca primitiva, la forza del più forte è sempre la migliore. Io, vi propongo di fermarvi ed applicare le vere leggi degne dell'umanità intera e di rispettare tutti i diritti di tutti gli esseri viventi sulla terra. La nostra lingua non ha muscoli, si muove con facilità dentro la nostra bocca, però non è totalmente libera di esprimersi, a prescindere dei denti che la circondano come sentinelle, si aggiungono gli stati che impongono le loro idee oppressivi e dittatoriali. Siate flessibili e imparate il significato di tolleranza, di pace, di amore e soprattutto di libertà umana e animale. Auguro che il mio messaggio colpisca i più tenaci e tiranni dei dirigenti statali mondiali ma specialmente quelli odierni Vietnamiti. Un immenso grazie per la vostra comprensione.
A petition from the campaign to

Free Vietnamese blogger Dieu Cay