Sono un Freelance, commento e scrivo articoli su diversi temi come la sociologia , le religione , la politica , gli avvenimenti storici , culturali , ambientali , ecologici ecc...

sabato 10 maggio 2014

Calcio. Inter, Thohir: "Mazzarri resta: diamogli una possibilità"


Walter Mazzarri, allenatore dell'Inter.

Slimane Melab
Slimane Melab
Non sono mai stato pessimista, anzi ho sempre desiderato di appoggiare chiunque sia in grado di dimostrare prima a se stesso di essere all'altezza delle sue competenze. Mazzarri, l'ho sostenuto dall'inizio di sua avventura all'Inter e man mano le cose andavano sempre all'incontrario, ho cercato di convincermi della sua innocenza di uomo serio e onesto nel suo lavoro. Fino ad oggi Mazzarri ha imposto un gioco troppo individualista che collettivo e tanti volte si faceva salvare dalle giocate dei difensori. Non esiste una compattezza e tanto meno l'organizzazione in campo. L'Inter di oggi è una squadra senza idee e poi contava sempre su i vari Milito, Cambiasso, Palacio, Guarin.... Il resto della squadra lo lasciava sempre in panchina per riscaldare le sedie. A mio avviso, non credo che Mazzarri potrà cambiare qualcosa all'interno della squadra. Bisogna essere molto carismatici e autoritari. I ragazzi lo conoscono troppo bene. Io direi di cambiare tutto lo staff dirigenziale dell'Inter c he non è veramente all'altezza di competere con le altre squadre di serie A. Augurando che il nostro presidente Thohir possa prendere delle ottimi decisione sul futuro della nostra Inter, saluto cordialmente tutti gli sportivi d'Italia e del mondo.